Apple Newton H1000, 1993

apple-newton 3

Palmare

Il Newton, con microprocessore RISC a 32 bit e 640 KB di RAM, è considerato il primo PDA o palmare, anche se esistevano modelli precedenti, ma non così completi e facili da usare.
Il termine PDA (Personal Digital Assistant) fu coniato dalla Apple in occasione della presentazione di questo modello.
Le novità introdotte sono parecchie, fra queste il riconoscimento vocale e della scrittura, l’uso della posta elettronica e la navigazione su internet.
Nessuno degli otto modelli prodotti riuscì mai a sfondare presso il grande pubblico.






Microprocessore:
RISC Arm 610 (32 bit) a 20 MHz

RAM:
640 KB

Memoria ROM:
4 MB

Modalità grafica:
320 x 240 – Scala di grigio 16 bit

Porte input/output:
slot PCMCIA

Alimentazione:
4 batterie AAA o alimentatore esterno

Tastiera:
virtuale o esterna opzionale con 61 tasti

Monitor:
LCD 5”, Touchscreen

Software integrato:
riconoscimento scrittura e vocale, rubrica, calendario, calcolatrice, note, comunicazione, utility varie

Colori:
grigio scuro

Produzione:
dal 1993

Dimensione:
11 x 18 x 1,9 cm (LxPxA)

Peso:
400 gr



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti