OLIVETTI – AUDIT 513 – 1959

Olivetti Audit 513 1

Contabile elettrica superautomatica

La Audit 513, presentata nel 1959, è l’ultimo modello meccanico di macchina adatta ad elaborare documenti amministrativi e contabili. Utilizza due totalizzatori, una memoria d’impostazione per i dati numerici del lavoro contabile e un dispositivo con quattro ruote portacaratteri per imprimere lettere e segni. Il carrello è dotato di duplice introduttore frontale di schede.






Tecnologia:
Elettromeccanica

Alimentazione:
Elettrico

Tastiera:
Calcolo ridotta e dattilografica con 48 tasti più barra spaziatrice

Dispositivo di stampa:
A rotella

Operazioni:
Addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione

Saldo Negativo:
Si

Capacità d’impostazione:
12

Capacità totale:
13

Colori:
Verde con coperchio nero

Produzione:
dal 1959

Dimensione:
58 x 60 x 39 cm (LxPxA)

Peso:
45 kg

Progetto Meccanico:
N. Capellaro

Design:
M. Nizzoli



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti