Scrivere

Olivetti Lettera 36, 1970

olivetti lettera 36

Macchina per scrivere portatile elettrica

La lettera 36 presentata nel 1970 ha la parte meccanica derivata dalla Lettera 32 con l’aggiunta di una serie di comandi motorizzati. Con questo modello, dall’aspetto solido e compatto, la Olivetti inizia la produzione di macchine elettriche portatili. La prima versione era caratterizzata da tasti circolari, abbandonati nella seconda versione per tasti quadrati più funzionali.






Tecnologia:
Elettromeccanica

Azionamento:
Elettrico

Tastiera:
43 tasti corrispondenti a 86 segni

Elemento di Scrittura:
A martelletti porta caratteri

Interlinee:
3 posizioni più lo zero

Carrozzeria:
In alluminio e materiale plastico con coperchio ribaltabile

Incolonnatore:
Presente

Colori:
Argento con coperchio ribaltabile nero

Dimensione:
37 x 35,5 x 11 cm (LxPxA)

Peso:
7 kg

Produzione:
dal 1970

Design:
E. Sottsass Jr., H. Von Klier



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti