Scrivere

Olivetti M40 mod.3, 1946

olivetti m 40 3

Macchina per scrivere standard manuale

L’M40/3 è introdotta sul mercato nel 1940, anche se alcuni testi indicano 1946 come anno di inizio produzione; è l’ultima versione della classe M40, che nasce nel 1930 con la prima versione, seguita nel 1938 dalla M40/2. I miglioramenti apportati ai cinematici permettono di ridurre le vibrazioni, consentendo ai martelletti di imprimere sul foglio un carattere più nitido e definito. La macchina ha quattro diverse posizioni per l’interlinea, usa per la stampa il sistema a martelletti porta caratteri e in alcune versioni ha il tabulatore. La M40/3, che pesa circa 17 Kg, è stata progettata da Camillo Olivetti e Gino Levi Martinoli.






Tecnologia:
Meccanica

Azionamento:
Manuale

Tastiera:
45 tasti corrispondenti a 90 segni

Elemento di Scrittura:
A martelletti porta caratteri

Interlinee:
4 posizioni più lo zero

Tabulatore:
assente o con 8 tasti nella versione con tabulatore

Carrozzeria:
Telaio portante e lamierini di copertura

Colori:
Nero Martellato

Dimensione:
48 x 36 x 24,5 cm (LxPxA)

Peso:
17 kg

Produzione:
dal 1946

Progetto Meccanico:
C. Olivetti, G.Levi Martinoli



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti