Olivetti Prodest PC1, 1988

Olivetti Prodest PC1 1

Home computer

Il PC1, l’ultimo prodotto della linea Prodest della Olivetti, è un compatibile Ms-Dos. Con questo nuovo computer la famiglia Prodest, che si rivolge al mercato home/educational, è composta da tre computer (PC128, PC128S, PC1) tutti incompatibili fra di loro.
L’ampia gamma di macchine simili, all’epoca disponibili per questo segmento di mercato (Commodore, Spectrum, Amiga) e le modeste caratteristiche tecniche, sono le cause dello scarso successo commerciale del PC1.
Il PC1, come consuetudine dei prodotti Olivetti, è caratterizzato da un design originale e molto curato.






Microprocessore:
Nec V40 a 4,77 Mhz (compatibile Intel 8088)

RAM:
256/512 KB

Memoria ROM:
16 KB

Modalità grafica:
640 x 200 (2 colori) – colori a video 4

Porte input/output:
parallela, monitor RGB analogico, monitor RGB digitale, seriale, audio, mouse o joystick

Memoria di massa:
uno o due drive floppy 3,5” 720 KB

Alimentazione:
rete

Tastiera:
83 tasti

Modalità testo:
80 caratteri x 25 linee

Monitor:
tubo catodico 12” a colori

Software integrato:
sistema operativo MSDOS

Colori:
beige

Produzione:
dal 1988

Dimensione:
39 x 31 x 8 cm (LxPxA)

Peso:
3,5 kg



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti