News

Speciale Unesco: un laboratorio per le scuole per conoscere Ivrea, città industriale del XX secolo

taccuino-camillo-MAAM

E’ nel 2008 su iniziativa del Comune di Ivrea e della Fondazione Adriano Olivetti che nasce l’idea di proporre la candidatura di “Ivrea Città Industriale del XX secolo”. Da quel momento in poi ha preso vita il progetto che ha visto una tappa importante nel maggio 2012 con l’iscrizione della proposta nella lista propositiva nazionale (Tentative List) Unesco. La candidatura è costituita dall’insieme delle realizzazioni collegate al progetto industriale e socio-culturale di Adriano Olivetti. La Fondazione Natale Capellaro, nonché il Laboratorio Museo Tecnologic@mente è partner sul piano della comunicazione e della didattica, uno dei canali fondamentali per formare le nuove generazioni sul grande patrimonio architettonico e sulla grande storia Olivettiana. Il museo, attraverso le architetture del MAAM e i suoi prodotti esposti, racconta alle scuole la storia dell’esperienza industriale e sociale che Ivrea ed il Canavese hanno vissuto nel ventesimo secolo. Tecnologic@mente propone le passeggiate culturali al MAAM, per tutte le scuole e gli istituti superiori in collaborazione con lo storico ed autore Marco Peroni. Da quest’anno il MAAM sarà fruibile anche per la Scuola Primaria e Secondaria di primo grado attraverso il laboratorio didattico “APPUNTI DI VIAGGIO: IL TACCUINO DI CAMILLO…AL MAAM”. I bambini faranno una passeggiata inconsueta fra le architetture Olivettiane annotando tutte le loro impressioni su di un taccuino costruito ed organizzato in modo personale. Parole, storie, fotografie, aneddoti e schizzi attraverso piccoli occhi, per portare via con sè un pò di quella grande ed eterna bellezza.






foto1

wp_20160531_10_46_48_pro

wp_20160531_10_49_20_pro

wp_20160301_10_13_57_pro

 

 

 



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti