Il Museo

Storia del Museo

logo olivetti-1194

Storia del Museo, dal 2002.

2002

Convegno “Il Centenario della nascita di Natale Capellaro” e mostra “Le macchine sapienti di Natale Capellaro”

2003

Costituzione del “Comitato Fondazione Natale Capellaro”

2004

Ricostruzione in piazza di Città a Ivrea del reparto di montaggio della macchina per scrivere Olivetti M40

2005

Opere edilizie e impiantistiche per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e il superamento delle barriere architettoniche dei locali del laboratorio-museo “Tecnologic@mente”

Apertura del laboratorio-museo “Tecnologic@mente”

2006

Inizio dell’attività didattica con le scuole, nei laboratori del “Gioc@impara”

2007

“Ubiquitous Museum” per le scuole primarie e secondarie di Piemonte e Valle d’Aosta, con i laboratori didattici “L’albero genealogico” e “Un detective al museo” (anno scolastico 2007/2008) e “L’immagine raccontata” e “L’inventore” (2008/2009)

Pubblicazione della trilogia di Giuseppe Silmo: “M.P.S. Macchine per scrivere Olivetti e non solo. Memorie di un venditore di macchine per scrivere” (2007) , “M.D.C. Macchine da Calcolo Meccaniche Olivetti e non solo. Natale Capellaro. Il genio della Meccanica” (2008) e “Olivetti e l’elettronica. Una storia esemplare” (2010)

2008

Costituzione della “Fondazione Natale Capellaro”. Nel 2009 la fondazione ottiene il riconoscimento giuridico regionale

Mostre “E poi … venne l’Olivetti. Il mondo dell’ufficio prima del 190- 8” (2007) e “La Programma 101 e il cembalo scrivano, due primati italiani” (2008) , in occasione del centenario della società Olivetti

2009

Progetto “Ambiente e Tecnologia” con l’artista Gianni Depaoli: mostra “Allarme Ambiente” e laboratori didattici per le scuole

2010

Inaugurazione della sala di “Tecnologic@mente” dedicata alla storia dell’elettronica e al calcolatore Olivetti Elea 9003

Progetto “Arte e Tecnologia”: con l’artista Claudio Rotta Loria, mostre “Equatori e altro. Percorsi intorno alla rotondità” (2010) e “Anche il bianco è un colore” (2014) e laboratori didattici per le scuole; con l’artista Stefania Ricci, mostra “L’occhio e la mente” e laboratori didattici per le scuole (2012)

2011

Laboratorio di scrittura creativa per i bambini al festival “Architettura in Città”, per inventare l’incipit di una storia dal titolo “L’Ivrea che sarò”

2012

All’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, 50° del conferimento della laurea ad honorem a Natale Capellaro

Al Padiglione Italia della Biennale di Venezia, partecipazione alla “Mostra Internazionale di Architettura”

2013

Al Fuorisalone di Milano, partecipazione alla mostra “Ossessione Italiana” (ossessione intesa come passione per il dettaglio e per la qualità, e così elemento del Made in Italy)

Al Festival dell’Innovazione di Bari, mostra “I numeri 1 di Olivetti”

Al Palazzo del Quirinale di Roma, partecipazione alla “Cerimonia di apertura dell’anno scolastico 2013-2014” in presenza del Presidente della Repubblica

Al Temporary Musem di Scienze presso il BasicVillage di Torino, partecipa- zione alla mostra “La Rivoluzione Informatica”

2014

All’Auditorium Parco della Musica di Roma in occasione della “Maker Faire”, partecipazione alla mostra “Make in Italy”

Alla prima edizione di TEDxArezzo, partecipazione all’evento “I Grandi, I Nuovi”

“Tecnologic@mente” ha ospitato sala stampa, segreteria organizzativa, accoglienza agli ospiti e alcuni       eventi delle prime due edizioni (2013 e 2014) di “La Grande Invasione. Festival Della Lettura”

2015

 

“Le mani pensanti” : un kit formativo online e una mostra itinerante per raccontare la storia della Olivetti, una delle imprese più affascinanti del Novecento

Attività di sostegno didattico-integrativo e laboratori didattici rivolti agli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento

A Parma, alla Fiera Internazionale della Meccanica Mecspe nello spazio espositivo delle piccole e medie imprese canavesane di Canavese Inside

Convegno “Ivrea e la candidatura Unesco. Dalla fabbrica al prodotto. Dalla storia alle nuove generazioni” sul ruolo dei musei nella conservazione e nella gestione della memoria di un sito culturale, storico e scientifico

A Roma, il Presidente del Consiglio riceve a Palazzo Chigi la P101 e i suoi inventori Gastone Garziera e Giovanni De Sandre

Al convegno al Museo della Scrittura di Bra con la “Programma 101″, il primo personal computer al mondo nel suo 50° anniversario e la presenza di Gastone Garziera il suo progettista

“La grande invasione”, terza edizione del festival della lettura: sala stampa, segreteria organizzativa, workshop letterari e laboratori didattici tenuti da grandi autori contemporanei

A TEDx “Life at Pompei”: Gastone Garziera da Ivrea porta la testimonianza del primo personal computer della storia

A “Computers for the Masses”, una mostra del Museo Tecnico Navale della Spezia

EVENTO 5010: a 10 anni dalla nascita del Laboratorio-Museo Tecnologic@mente e a 50 dalla presentazione a New York della Programma 101, la Fondazione Capellaro celebra i due anniversari, con l’evento 5010

 






http://www.museotecnologicamente.it/1050/

 



Laboratorio-Museo Tecnologicamente
Piazza San Francesco d'Assisi 4, 10015 Ivrea (TO)
Tel 0125.1961160 / info@museotecnologicamente.it
Crediti